Esercizi

A. Trasformare le frasi coniugando i verbi alla forma impersonale :

In classe parliamo italiano. In classe si parla italiano.
In campagna stiamo molto bene. In campagna si sono molto bene.
Andiamo a Roma e visitiamo il museo del Vativano.  
Siamo coraggiosi e non fuggiamo davanti alle api.  
Quando andremo in Italia, visiteremo molte città italiane.  
Non vedevamo niente perché eravamo seduti dietro.  
Abbiamo visitato la fattoria e abbiamo visto molti animali.  
Quando uno diventa vecchio, non può più stare da solo.  
Gli telefoneremo domani per prendere un appuntamento.  
Siamo andati in campagna per riposarci un po'.  
Non ci divertiremo molto in campagna.  
Abbiamo lavorato molto e adesso siamo stanchi.  

B. Riscrivere l'esercizio aggiungendo il verbo che occorre al tempo giusto : (occorrere - volerci - bisognare)

  1. (Ci vuole) molto coraggio per stare in campagna.
  2. Quando piove (ci vuole) prendere l'ombrello.
  3. Per domani (ci vuole) arrivare in tempo.
  4. Venti anni fa, (ci vuole) buoi per arare i campi.
  5. (Ci vogliono) oggi attrezzi moderni per lavorare la terra.
  6. (ci vuole) molta pazienza per guidare in città.
  7. Per lavorare (ci vuole) trovare un datore di lavoro.
  8. Mi (ci vuole) almeno un mese per avere la patente.
  9. Non ti (ci vuole) molto tempo per questo lavoro.
  10. L'estate scorsa, mi (ci vogliono) molti soldi per le riparazioni della macchina.
  11. Non si è comportato come (ci vuole).

C. Altri verbi impersonali : 

  • Succedere : Che succede ?
  • Accadere : Quando è accaduto l'incidente ?
  • Capitare : Quando capiterà l'occasione, verrò a trovarti.
  • Parere : Pare impossibile !
  • Sembrare : Sembra incredibile !
  • Convenire : Ci conviene partire presto.
  • Rincrescere : Mi rincresce, non posso venire.
  • Dispiacere : Mi dispiace informarvi che non c'è più posto.
  • Bastare : Basteranno pochi uomini per fare il lavoro.